Non Nobis Domine, Non Nobis, Sed Nomini Tuo Da Gloriam

Non Nobis Domine, Non Nobis, Sed Nomini Tuo Da Gloriam

giovedì 17 dicembre 2015

IL V.E.O.S.P.S.S. AL CASINO' DI SANREMO PER LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO "CUORE DI RONDINE" DEL COMANDANTE ALFA DEL GIS

La delegazione ha assistito alla presentazione del libro e si è intrattenuta con il Comandante Alfa del GIS - Gruppo Intervento Speciale dell'Arma dei Carabinieri.

Il Gran Priore Fra Riccardo Bonsi, il Comandante
Alfa e il Segretario Generale Fra Alessio Rossi
Martedì 15 dicembre 2015 la delegazione del V.E.O.S.P.S.S., guidata dal Gran Priore, Fra Riccardo Bonsi e dal Segretario Generale, Fra Alessio Rossi, ha presenziato alla presentazione del libro del Comandante Alfa "Cuore di Rondine", che si è tenuta nel Teatro del Casinò di Sanremo.
Il Comandante Alfa è uno dei fondatori del GIS - Gruppo Intervento Speciale, reparto d'élite dell'Arma dei Carabinieri, che rientra nel gruppo delle Forze Speciali Italiane (FS-TIER1).
Dal momento della sua nascita, il reparto si è distinto in tutta Italia per efficienza e eccellente preparazione, ma nel corso degli anni il reparto ha anche operato e opera, molto spesso non ufficialmente, in diversi teatri di guerra (Balcani, Afghanistan, Iraq, Corno d'Africa, ecc.) nonché in tutti i paesi dove le sedi diplomatiche italiane si trovano più a rischio.
"Cuore di rondine" (edito da Longanesi), scritto proprio dal Comandante Alfa, ripercorre alcune delle azioni più eclatanti del reparto.
L'autore è stato introdotto dal sostituto procuratore della Repubblica di Imperia, Dr. Roberto Cavallone, dalla Sig.ra Francesca Rositano Bosso e dalla Dr.ssa Marzia Taruffi.
Sono intervenuti i musicisti della scuola Ottorino Respighi.
Al termine della presentazione, la delegazione del V.E.O.S.P.S.S. si è intrattenuta con il Comandante Alfa.

La Redazione
Il Dr. Roberto Cavallone, il Comandante Alfa, la Sig.ra Francesca Rositano Bosso e la Dr.ssa Marzia Taruffi  

Sorella Myriam Ferretti, il Comandante Alfa e Fra Alessio Rossi

Il Comandante Alfa mentre firma il libro

Il pubblico

mercoledì 16 dicembre 2015

CHIUSA A SANREMO LA MANIFESTAZIONE "I COMICS DI JEAN-PIERRE DIRICK": UN GRANDE SUCCESSO PER L'I.S.P.A.C., IL V.E.O.S.P.S.S., LA MELOTTO COMMUNICATION E IL GRAND HOTEL & DES ANGLAIS

La manifestazione si è tenuta dal 7 al 13 dicembre registrando una grande affluenza di visitatori.

Alcuni visitatori con gli organizzatori

"I Comics di Jean-Pierre Dirick", la grande manifestazione sui fumetti del grande disegnatore francese, tenutasi dal 7 al 13 dicembre 2015 nel salone "Le 13OR templier" del Grand Hotel & Des Anglais, ha chiuso i battenti domenica 13 dicembre registrando una grande affluenza di visitatori.
L'Assessore Asseretto, Dirick,
Il Presidente Bonsi e l'Assessore Pireri
Durante la settimana si sono alternati insegnanti e studenti, mentre sabato 12 dicembre il salone "Le 13OR templier" è stato letteralmente preso d'assalto dai visitatori, i quali hanno potuto conoscere e dialogare con il fumettista francese..
Da segnalare la presenza degli Assessori del Comune di Sanremo (patrocinatore dell'evento) Costanza Pireri e Anna Asseretto.
Durante la serata di sabato, alla presenza di alcuni bambini, il Gran Priore del V.E.O.S.P.S.S. e Presidente dell'I.S.P.A.C., Fra Riccardo Bonsi, ha nominato, con una simpatica cerimonia, l'ispettore Klebs, protagonista dei fumetti educativi di Dirick, Ambasciatore del V.E.O.S.P.S.S. per i bambini nel Mondo.
I visitatori, oltre ai fumetti di Dirick, hanno potuto anche visionare il nuovo cartone animato-cortometraggio dal titolo "L'Arca", sulle avventure dell'ispettore Klebs e sul viaggio degli umani sul pianeta gemello della Terra per salvarsi dall'inquinamento utilizzando una speciale navicella spaziale: l'Arca.
La visita alla manifestazione è stata anche l'occasione per ammirare i preziosi reperti e le meravigliose opere d'arte del "Le 13OR templier", potendo dialogare direttamente con l'artista Giuseppe "Lazzaro" Fornoni, uno degli espositori permanenti.
Per l'I.S.P.A.C., il V.E.O.S.P:S.S., la Melotto Communication e il Grand Hotel Des Anglais un nuovo grande successo.

La Redazione

Il fumettista Jean-Pierre Dirick

La nomina dell'ispettore Klebs

Il Gran Priore con i due aiutanti

Il Gran Priore con i due aiutanti

Il Gran Priore con i due aiutanti

Dirick con alcuni visitatori

Ludmila Fornoni con Sorella Myriam Ferretti 

Fra Richard Tirole

Giuseppe e Ludmila Fornoni

Giuseppe e Ludmila Fornoni con Raffaella Di Trani

Giuseppe e Ludmila Fornoni con Fra Gianni Pizzio

Il maestro Lazzaro Fornoni con alcuni visitatori

Dirick con una famiglia

Piccoli visitatori con l'ispettore Klebs

I fumetti di Dirick

Jean-Pierre Dirick e l'ispettore Klebs

Un pannello con i disegni di Dirick

Giuseppe e Ludmila Fornoni con Fra Luca Da Fre

Foto di gruppo

Foto di gruppo



lunedì 14 dicembre 2015

INAUGURATO IL 27 NOVEMBRE 2015 DALL'I.S.P.A.C. UN NUOVO "LE 13OR TEMPLIER" A BERGAMO: SI TRATTA DELLA "LAZZARO FORNONI GALLERY"

Il nuovo "le 13OR templier" orobico aperto a Gorle, città satellite di Bergamo.

Il maestro Lazzaro Fornoni con il Presidente dell'I.S.P.A.C. e altri ospiti

L'Istituto per lo Studio e la Promozione dell'Arte e della Cultura - I.S.P.A.C., posto sotto il Patrocinio permanente del V.E.O.S.P.S.S. - Pauperes Commilitones Christi Templique Salomonis, ha aperto un nuovo salotto-galleria d'arte "Le 13OR templier" a Gorle, città satellite di Bergamo.
Il maestro Lazzaro Fornoni e Francesco Salvi
Si tratta della "Lazzaro Fornoni Gallery", una stupenda galleria d'arte dedicata interamente al maestro Giuseppe "Lazzaro" Fornoni.
All'interno della Galleria d'arte è stata dedicata un'ampia area espositiva ai reperti storici del V.E.O.S.P.S.S. - Pauperes Commilitones Christi Templique Salomonis.
Gli invitati all'inaugurazione hanno ammirato le strepitose opere del maestro Fornoni e i documenti storici dell'Ordine.
Nel corso della serata, il maestro Lazzaro Fornoni ha ricevuto la nomina a "Socio onorario" dell'I.S.P.A.C.
Numerose le personalità presenti.
"Il nuovo Le 13OR templier di Gorle", commenta il Presidente dell'I.S.P.A.C. e Gran Priore del V.E.O.S.P.S.S., Fra Riccardo Bonsi, "non sarà solo una semplice galleria d'arte, ma, nello spirito dell'I.S.P.A.C., diventerà un vero e proprio centro aggregativo di arte e cultura, con seminari, incontri, conferenze ed eventi e, con l'aiuto del maestro Lazzaro Fornoni, porteremo lo spirito de Le 13OR templier anche nella provincia orobica".
Una nuova sfida per l'I.S.P.A.C. che, siamo certi, diventerà un nuovo grande successo.

La Redazione
L'esposizione del V.E.O.S.P.S.S.

Giuseppe "Lazzaro" Fornoni e Riccardo Bonsi
Il rinfresco

Il Presidente dell'I.S.P.A.C., Riccardo Bonsi, e il Vice Presidente, Sandro Vinciguerra

La Sig.ra Ludmila Fornoni con la figlia ed un'amica

La Sig.ra Ludmila Fornoni con la critica d'arte Raffaella Di Trani

Momenti dell'inaugurazione

Momenti dell'inaugurazione

Foto di gruppo

Foto di gruppo

Foto di gruppo

Foto di gruppo

Da sx a dx: Awana Gana, Riccardo Bonsi e Mino Mottari


Momenti dell'inaugurazione

Nella Mottari, Raffaella Di Trani e Myriam Ferretti