Non Nobis Domine, Non Nobis, Sed Nomini Tuo Da Gloriam

Non Nobis Domine, Non Nobis, Sed Nomini Tuo Da Gloriam

lunedì 22 febbraio 2016

FLYING MUSIC TOUR 2016: UN SUCCESSO OLTRE OGNI ASPETTATIVA

A oltre due settimane dalla serata finale, ancora non si è spenta l'attenzione sulla kermesse etico-musicale.
Foto di gruppo
9 gennaio, 24 gennaio e 6 febbraio.
Tre serate per proiettare Flying Music nell'olimpo delle manifestazioni musicali.
Gli ingredienti di questo grande successo sono molto semplici: musica (tanta ed ottima), eticità e tanta cultura.
Povia
Una ricetta che ha funzionato molto bene, creando un successo oltre ogni aspettativa.
"Abbiamo iniziato tre mesi fa per scommessa", ha commentato il Presidente dell'I.S.P.A.C. (Flying Music è un brand dell'Istituto per lo Studio e la Promozione dell'Arte e della Cultura) e Gran Priore del V.E.O.S.P.S.S., Riccardo Bonsi, "ed ora possiamo dire di aver vinto questa scommessa.
Tutto questo non sarebbe stato possibile senza i miei compagni di viaggio, ossia Awana Gana e Marcello Pallanca, i primi ad aver buttato il cuore oltre l'ostacolo credendo fortemente in questo progetto.
Bertrand Di Bettino
Devo poi anche ringraziare tutto lo staff di Flying Music, Silvia, Myriam, Antonella, Raffaele, Alessio, Antonio e Alessandra, perché ci hanno supportato in questa incredibile avventura.
Ancora, devo ringraziare tutti gli artisti che si sono esibiti, perché hanno dimostrato grande disponibilità, grande umiltà e grande professionalità.
Infine un grazie al Comune di Sanremo, che ha patrocinato la serata finale, a Luca Da Fre e al Grand Hotel & Des Anglais per la meravigliosa ospitalità e, permettetemi, al V.E.O.S.P.S.S., l'Ordine che ho l'onore di dirigere, per aver creduto in questo progetto, dimostrando che i Templari del terzo millennio possono, anzi devono, interessarsi di cultura e devono essere calati nel tessuto sociale, vivendo in mezzo alle persone, ascoltandole e creando iniziative di alto profilo artistico, abbracciando l'arte a 360 gradi".
Il maestro Giuliano Ottaviani
Flying Music Tour inizia il 9 gennaio a Milano con la prima serata nel prestigioso locale "Old Fashion".
Presenti artisti di primissimo calibro come il cantautore Povia (standing ovation ripetute per lui), affiancato da ospiti d'onore eccezionali quali il Tenore Bertrand Di Bettino e il cantante Marcello Pallanca.
A fare da corollario ai Big, cantanti giovani e meno giovani di grandi speranze quali Gianluca Gemini, Virginia Menegazzi, Simone & Marta e Antonio Ferrari.
Particolarmente apprezzata la performance artistica del maestro Giuliano Ottaviani, il quale su tre canzoni di Povia (La verità, Luca era gay e vorrei avere il becco) ha creato tre quadri splendidi durante le esibizioni del cantautore.
Paola Molino
Il 24 gennaio, a Genova, nella splendida cornice del teatro/café chantant de "La Claque", Flying Music si presenta al pubblico ancora più interessante.
Ospiti d'onore del calibro di Giorgio Primicerio, Marcello Pallanca, Paola Molino e il grande Awana Gana, affiancati da cantanti emergenti di grande talento quali Virginia Menegazzi, Simone & Marta, Elena Giaramita, Andrea Zunino (in arte "Mia") e la giovanissima (solo 10 anni) Aurora Trucco.
A sanremo, il 6 febbraio, nel salone delle feste del Grand Hotel & Des Anglais, Flying Music si presenta in tutto il suo splendore: ospiti d'onore eccezionali come Awana Gana, Giorgio Primicerio, Paola Molino, Marcello Pallanca e gli straordinari Fiello & The Animal House, affiancati da talenti emergenti che dimostrano al pubblico una capacità straordinaria quali Virginia Menegazzi, Gabriele Degl'Innocenti, Alessia Rinaldo, Mia, Alessia Cava, Merysse, Marta Neviani, Elena Giaramita, Aurora Trucco e Giusy Munno.
Virginia Menegazzi accompagnata da Mario Ripamonti
La serata è un trionfo.
Con numerose televisioni e radio, la presentatrice Iuliana Ierugan (che ha presentato anche le serate di Milano e Genova) gestisce abilmente ben quattro ore di quello che ormai è un vero e proprio festival della canzone.
Tutto eccezionale (ancora una volta la serata da café chantant, ossia cena e spettacolo si rivela la formula vincente), così come eccezionale è la giuria, composta dal direttore artistico di Flying Music Awana Gana, dal discografico Guido Palma (Top Record e Dingo Music), dal manager  musicale Remo Francesconi, dallo scultore e pittore Giuliano Ottaviani, dalla musicista e direttrice d'orchestra Paola Palma, dal manager artistico Carlo Calandri, dal giornalista (Direttore del giornale Royal Monaco) e dal make up artists Andrea Pallanca.
Mia, la vincitrice di Flying Music Tour 2016
Alla fine della serata la vincitrice di Flying Music Tour 2016 è Mia, la quale rappresenterà Flying Music nel mondo per l'anno 2016.
Altri premi importantissimi sono stati conferiti a Marcello Pallanca (miglior inedito con la canzone "Un uomo come noi"), a Giorgio Primicerio (miglior interprete - cover con la canzone "My Way"), a Gabriele Degl'Innocenti (miglior talento discografico), a Virginia Menegazzi (accesso diretto alla finale del "Festival degli Autori di Sanremo"), a Fiello & The Animal House (miglior arrangiamento), ad Alessia Cava (miglior look e borsa di studio per accesso a Cantiere Sanremo) e ad Aurora Trucco (rivelazione dell'anno).
Marcello Pallanca
Martedì 9 febbraio inizia il Festival di Sanremo e Flying Music è ancora protagonista, ospitando nel salone de "Le 13OR Templier" SILVERMUSIC Radio.
Una settimana (dal 9 al 13 febbraio, il periodo del festival) in cui si susseguono nel salone numerosi artisti importantissimi: I Pooh, Dario Baldan Bembo, Miele, Dr. Feelx, Bleona, Awana Gana e Mario Raffaele Conti, Mia, Dario Bragonzi Bignami, Virginia Menegazzi, Alessia Rinaldo, Nadia Erbolini, Elena Giaramita, Enrico Beruschi, Wilma Milani, Gabriele Degl'Innocenti, 10 Diaz, Mc Matt, Chris Cooper e Marco Bside, Alessia Cava, Federico Zamattio, Simone & Marta, Paola Molino, Giorgio Primicerio, Ivana Spagna, Aurora Trucco, Marcello Pallanca, Pippo Franco e tanti altri artisti, molti intervenuti grazie alla gentilezza del grande manager artistico e organizzatore di eventi Flower Terry Tedeschi.
Un successo oltre ogni aspettativa

La Redazione
Giorgio Primicerio

Gabriele Degl'Innocenti

Alessia Cava

Aurora Trucco

Simone & Marta

Elena Giaramita

Fiello & The Animal House

Merysse

Alessia Rinaldo

Awana Gana

Il Presidente Riccardo Bonsi

La giuria

Iuliana Ierugan

Marta Neviani

Giusy Munno