Non Nobis Domine, Non Nobis, Sed Nomini Tuo Da Gloriam

Non Nobis Domine, Non Nobis, Sed Nomini Tuo Da Gloriam

mercoledì 30 agosto 2017

Visita del V.E.O.S.P.S.S. a Notre Dames des Fontaines a La Brigue

Domenica 27 agosto, una delegazione del V.E.O.S.P.S.S. ha visitato la "piccola cappella sistina della Val Roya".

Giornata di cultura e divertimento per alcuni membri del V.E.O.S.P.S.S. - Pauperes Commilitones Christi Templique Salomonis.
Domenica 27 agosto, una delegazione dell'Ordine si è recata a La Brigue, in Francia, per visitare la Chiesa di Notre Dame des Fontaines.
La visita è stata organizzata da Fra Fabio Del Sorbo e da Sorella Laura Molonaro.
La costruzione del Santuario risale al 1100 su una precedente costruzione romana.
I lavori vennero terminati nel 1700.
Secondo una leggenda diffusa tra gli abitanti di Briga, il Santuario venne costruito dopo che un terremoto aveva prosciugato le riserve idriche degli abitanti, che decisero di erigere un santuario per avere l'acqua per coltivare i campi. 
Costruito il Santuario l'acqua ritornò.
La Chiesa è soprannominata la "piccola cappella sistina della Val Roya".
Gli affreschi all'interno del santuario sono dei piemontesi Giovanni Canavesio e Giovanni Baleison e furono completati il 12 ottobre 1492, giorno della Scoperta dell'America da parte di Cristoforo Colombo e riguardano la Passione di Cristo.
Il Santuario prende il nome dalle sette sorgenti intermittenti che sgorgano ai suoi piedi, alle quali nei secoli sono state attribuite proprietà straordinarie. 
Al di sotto del Santuario si trova "il sentiero dell'illuminazione", un percorso sotto antiche arcate ricco di misticismo e spiritualità.
In giornata, la delegazione ha anche visitato la cittadina de La Brigue.

La Redazione